Il progetto



Le finalita' del progetto

A contraddistinguere, da sempre e in modo significativo, il mondo del latte a Genova è la necessità e la voglia di collaborare fra gli stessi produttori: d'altronde è naturale che proprio laddove le condizioni di vita e di lavoro sono, per diverse ragioni, più difficili sia anche maggiore l'esigenza di mettere insieme le forze. Per questo, si può ben dire che la storia del latte a Genova è una storia di cooperazione e di collaborazione.

La novità introdotta dal Progetto di Filiera sta essenzialmente nell'allargamento dei soggetti che possono e che intendono collaborare. Con l'obiettivo infatti di valorizzare e di promuovere lo sviluppo della produzione lattiera in Liguria, questa iniziativa si basa sulla partecipazione attiva di tutti gli operatori della filiera del latte: sia delle aziende che acquistano e raccolgono quotidianamente il latte dai produttori, sia della grande distribuzione organizzata che commercializza i relativi prodotti.

Anche oggi e per il futuro, la chiave del successo è sempre la stessa di un tempo: la consapevolezza che l'unione fa la forza.

Così è nato il Progetto di Filiera con i Produttori Latte di Genova, un’iniziativa promossa dalla Confederazione Italiana Agricoltori della Liguria, in collaborazione con la Regione Liguria: disciplinato da un Protocollo di Intesa sottoscritto dai soggetti aderenti, il progetto è stato presentato ufficialmente in Regione Liguria, il 10 gennaio 2018.

Quest’iniziativa ha un valore concreto per i produttori genovesi: significa infatti poter far conto su un’equa remunerazione del proprio prodotto e lavoro, in una prospettiva di continuità e di crescita futura. In sintesi, un’opportunità di sviluppo per il territorio: al progetto hanno già aderito produttori che nel 2017 hanno conferito ben oltre il 30% dell’intera produzione regionale di latte e oltre il 50% della produzione in provincia di Genova.  

 

Gli obiettivi del Progetto di Filiera:

  • Sostenere gli allevatori in seguito a una situazione di crisi del mercato del latte
  • Salvaguardare la produzione locale di latte ed il suo valore etico, sociale ed ambientale per l’economia dell’entroterra ligure
  • Portare sulla tavola prodotti di qualità, legati al territorio

 

Per maggiori dettagli consultare il Protocollo di intesa che regolamenta il Progetto: Protocollo d'intesa